ACQUISTO DI BENI STRUMENTALI 4.0: ATTUALI E FUTURE MISURE DEL CREDITO D'IMPOSTA

I commi da 1054 a 1058-ter dell'art. 1, Legge n. 178/2020, prevedono differenti misure del credito d'imposta spettante sull'acquisto di beni strumentali in ragione della loro tipologia (ordinari, materiali 4.0 o immateriali 4.0) e del momento di effettuazione dell'investimento da parte dell'impresa.


Questa breve presentazione, illustra le diverse aliquote del credito d’imposta - attuali (2022) e future (fino al 2025) (1) - da applicare sul costo sostenuto dall’impresa (2) per l'acquisto di beni strumentali ordinari e di beni strumentali materiali e immaterili rientranti, rispettivamente, negli allegati A e B annessi alla Legge 232/2016.


Scarica qui la presentazione:

Aliquote_Benistrumentali4.0
.pdf
Download PDF • 145KB

Per qualsiasi ulteriore informazione riguardo al presente argomento, puoi contattarci a: info@dipietro.tax


(1) aggiornate al 27 agosto 2022

(2) limitatamente all'acquisto di beni strumentali "ordinari" (ovvero non 4.0), l'accesso al credito d'imposta è consentito anche agli esercenti arti e professioni

Post recenti

Mostra tutti